Proud to be Alex-Addicted!

Articoli con tag “Chin Ho Kelly

Presentazione stampa di Hawaii Five-0 2.15 “Mai Ka Wa Kahiko”

Da una presentazione stampa della CBS. Qualsiasi errore è da attribuirsi agli autori originali.

Un poliziotto corrotto del passato di Danny arriva sull’isola per vendicarsi su di lui e sulla sua famiglia, in “Hawaii Five-0”, lunedì 6 febbraio (*)

“Mai Ka Wa Kahiko*” – Un poliziotto corrotto del passato di Danno arriva sull’isola per vendicarsi su di lui e sulla sua famiglia per avergli rovinato la vita, obbligando la Five-0 a trovare un modo di aiutare il loro collega, in HAWAII FIVE-0, lunedì 6 febbraio (22.00-23.00, orario della Costa Est e del Pacifico) sulle reti televisive CBS.

*Mai Ka Wa Kahiko in hawaiano significa “Venuto dal passato”

Cast fisso:

 

Alex O’Loughlin ………………. Steve McGarrett
Scott Caan ………….. Danny “Danno” Williams
Daniel Dae Kim ………………….. Chin Ho Kelly
Grace Park ……………………… Kono Kalakaua
Masi Oka …………………….. Dr. Max Bergman
Lauren German ……………. Agente Lori Weston

Guest star:

Brian Yang ………………………….. Charlie Fong
Claire van der Boom ……………. Rachel Edwards
Mark Deklin ………………………… Stan Edwards
Teilor Grubbs ……………………. Grace Williams
Mark Dunkerley …………………. Mark Dunkerley
Denby Dung …………………….. Flight Attendant
Jon Olson ……………………………. Dave Collins
Theo Rossi …………………………… Sal Painter
Gloria Votsis ………………………. Holly Malone
Paulette Franco ………………………… Dirigente
Jabez Sky …………………………….. Assistente
Peter Greene ……………………… Rick Peterson
Rusty Komori ………………….. Istruttore di tennis
Tom Holowach …………………………Procuratore

Scritto da:

Bill Nuss

Diretto da:

Larry Teng

(*) altre fonti indicano il 30 gennaio, n.d.t.

Nonostante le eccessive questioni paterne e il mattone che il bimbo di Rachel *potrebbe* finire con l’essere di Danny (Dio non voglia), è stato un episodio piuttosto forte. È stato un altro esempio dove il caso non ha messo in ombra le trame portate avanti dai personaggi ed i due alla fine hanno intessuto una bella storia.

Traduzione a cura di Mariangela Mariga per Hawaii Five 0 – Italy

Fonte

Image Hosting

“E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo/traduzione, sia in formato cartaceo sia telematico, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog.”


“Alaheo Pau’ole”, l’episodio 12 che turba i fans

La settimana scorsa è comparsa una foto che ben presto ha visto tutto il mondo, sul matrimonio tra Chin Ho e Malia. Cosa ci dovremo attendere dall’episodio in cui quest’evento sarà celebrato? Ecco qualche considerazione, dal sito Hawaii Five-o Undercover:

Le teorie su questo episodio sono già proliferate nei social media, soprattutto relative alla traduzione del titolo come  “Andato per sempre.”   Qualcuno morirà, o c’è qualche “cosa” che sarà persa per sempre? Qualcuno ha espresso il timore che la nuova moglie di Chin possa cadere vittima di violenza dato che i procedurali della CBS sembrano essere un luogo pericoloso per le persone importanti dei protagonisti. Dall’altra parte potrebbe essere la distruzione di una prova, o la perdita di un ideale, come l’integrità, o forse una memoria tenuta cara. O forse è solo l’iPod di McGarrett che ripeterà in continuazione “Sexy Eyes”.

Il Capitano Fryer, interpretato da Tom Sizemore, ritorna in questo episodio. La breve collaborazione con il Five-0 per prendere Frank Delano è terminata con il primo incontro tra McGarrett e Fryer.  Se le loro investigazioni dovessere collidere, i due uomini coopeereranno l’un l’altro o si scontreranno?(McGarrett non ha bisogno di altre cicatrici, brah!)  Ritornerà anche Ian Anthony Dale nel ruolo di Adam Noshimuri, figlio dell’arci-nemico, Hiro. Nella breve scena nell’episodio 2×11, Adam ha dato l’impressione di un figlio leale che ha compreso ben poco sulla profondità dell’attività criminale del padre.  Sarà questo in realtà il caso, e il modo in cui reagirà nel momento in cui scoprirà di più sui nefasti rapporti tra Hiro e Wo Fat? Qualsiasi cosa accada, sono curiosa di vedere come Adam s’inserirà nel prossimo arco di storia.

Gail O’Grady della NYPD Blue e l’American Dreams co-stars in “Alaheo Pau’ole,” nonché vera moglie,  kahu (ministro) Kordell Kekoa officeranno il matrimonio di Malia e Chin. Vedremo anche Kala Alexander nel ruolo di Kawika e so che più di poche persone sono in attesa di veder il gioco alcolico “Mostra gli Addominali”.  Ci sarà anche un cameo del figlio nativo nonché lottatore del MMA, B.J. Penn nel ruolo di uno dei tirapiedi di Kawika.  Non so voi, ma io sono pronta per un matrimonio! E non dobbiamo nemmeno comprare un regalo.

“Alaheo Pau’ole*” – All’alba del matrimonio tra Chin Ho e Malia, le investigazioni del Five-0 su un uomo lasciato morto in un bunker della Seconda Guerra Mondiale abbandonato, incrociano il percorso di un caso del Capitano Fryer su una donna senza nome, su HAWAII FIVE-0, Lunedì 12 Dicembre  (10:00-11:00 PM, ET/PT) sul Network Televisivo CBS.

Fonte

  • E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo/traduzione, sia in formato cartaceo sia telematico, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog.

Screencaps del “Making Of” del Pilot

Grazie a MizzoH di AOLRocks per le screencaps!

Le potete trovare nella nostra Gallery

picoodle.com


Hawaii Five-0 2.02 “Ua Lawe Wale” – recensioni

Domani la CBS manderà in onda il terzo episodio della seconda stagione di Hawaii Five-0, e nel frattempo leggiamo i pareri sull’episodio precedente,

2.02 “Ua Lawe Wale”

Five-0 Redux:

Sopra ogni cosa, l’intero episodio mi ha fatto pensare ad alcune cose. McG e i ragazzi sono di nuovo in sella, così come l’umorismo e l’amore fraterno è vivo, soprattutto nella scena “come va il tuo appuntamento” e in quella in cui la Weston aggiunge alle canzonature il suo “da quanto tempo voi due siete sposati?” E’ stato grande anche vedere Chin Ho di nuovo sul suo cavallo di ferro e  McG galoppare per salvare il salvabile. Il mio unico desiderio sarebbe che Kono torni nel team velocemente.

I also realized that no matter what is being taken from the Five-0 team, from McGarrett or from Kono, nothing is going to stop them from holding on to their reigns and riding out whatever trouble may be brewing in that fantastically beautiful Hawaiian sunset. Take my word for it.

Crave Online:

‘Ua Lawe Wale,’ che significa “preso,” è stato un episodio passabile di “H50″ ma un pò più giù di tono rispetto all’intenso episodio d’apertura della scorsa settimana.  Ma non non possiamo aspettarci che McGarrett evada di prigione, impersoni un poliziotto e salti su una nave a tutta velocità ogni settimana, vero?

TV Fanatic:

Non sto gufando [Lori Weston] e non sto dicendo che dovrebbe essere un membro a tempo pieno, ma dirò che ha portato un elemento davvero gradevole al team con il suo background. Non fa del male al Five-O mischiarsi a qualcuno degli altri show della CBS inserendo un profiler dell’FBI. Ehi Steve, ho sentito che il profiling team di Gina Lasalle è stato smantellato; forse potresti  chiamarla se Lori non dovesse andar bene. Garantirò per lei.

Lauren German ha portato un ardente mix sul tavolo. Portando i capelli raccolti quando è “tempo di andare” e dare calci, e sciogliendoli con un aspetto seducente mentre cammina nell’ufficio, mi ricorda molto Melinda Clarke (Amanda in Nikita) con la sua abilità sdi essere sexy in quasi ogni situazione.

Daemon’s TV:

Alla fine è stato un buon episodio e se avessi una lista di reclami sarebbe che mi sarebbe piaciuto vedere molta più uguaglianza tra  Steve e Danny. So che Steve è il leader ma sembra che lui preda tutti i cattivi, che prenda ogni scena di lotta, così come ogni scena in cui c’è da inseguire qualcuno (questa volta l’ha fatto persino a cavallo) e catturarlo. Amo Steve ma qualche volta vorrei semplicemente vedere anche il resto della gang divertirsi un pò di più.

PopStar:

Forse è solo il calo rispetto alla primo episodio, ma questo sembra solo “giusto.” Il caso era buono, come i casi mostrati in questo show, ma il personaggio di Lori Weston deve ancora provare se stesso. Deve essere un membro del team con abilità da utilizzare, non solo un’attrattiva per Steve. Kono ha questo equilibrio, perchè Lori no?

Inoltre, il caso sorvola di nuovo sulle storie personali dei personaggi,ed io penso che i fans vogliano sapere di più su ciò che accade a Danny, Steve e Kono, invece di vederli solo tornare a lavoro come sempre.

Brittany Frederick:

Questo è l’episodio in cui arrivano i volti nuovi. Lauren German (What We Do Is Secret) è classificata nella descrizione come  regolare della serie nei panni di Lori Weston (ma è brutto notare che non è stat inclusa nella sigla, non diversamente da Taryn Manning). La sua aggiunta ha tutta l’aria di essere considerata un rifacimento nell’aggiungere un personaggio femminile regolare dopo la tiepida accoglienza del personaggio di Jenna Kaye. Ciononostante Jenna è ancora in giro questa settimana, come lo è Richard T. Jones, in più aggiungiamo Tom Sizemore al mix. H5O ha annunciato qualche guest star dopo la pausa, e spero davvero che lo show non venga sconvolto con tutte queste aggiunte. E’ una serie che non ha bisogno di guest stars che la sostengano.

Fonte

  • E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo/traduzione, sia in formato cartaceo sia telematico, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog.

 


Anticipazioni: HF0 episodio 2.05 “Ma’ema’e”

             Nell’episodio 2.05 di Hawaii Five-0:

  • Il Five-0 indagherà sull’omicidio dell’allenatore di una squadra di pallavolo femminile.
  • Ancora cattive notizie per Kono!
  • Chin Ho incontrerà la sua ex fidanzata Malia.
  • Tom Sizemore ritorna nel ruolo di Vincent Fryer (ufficiale degli affari interni). William Baldwin ritorna nel ruolo di Frank Delano (un ex poliziotto corrotto). La star Reiko Aylesworth (“24”) ospite per la prima volta nel ruolo di Malia (ex fidanzata di Chin Ho)
  • “Ma’ema’e” in hawaiano significa “Pulito”

  • E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo/traduzione, sia in formato cartaceo sia telematico, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog