Proud to be Alex-Addicted!

Criminal Minds

 

Serie televisiva

Regia:

Félix Enríquez Alcalá     (11 episodi, 2005-2009)
Edward Allen Bernero      (11 episodi, 2006-2010)
Guy Norman Bee              (10 episodi, 2005-2010)
John E. Gallagher         (10 episodi, 2007-2010)
Glenn Kershaw                 (9 episodi 2006-2010)
Charles Haid                 (5 episodi 2005-2009)
Steve Boyum                 (5 episodi, 2006-2009)
Gloria Muzio                 (5 episod, 2006-2007)
Charles S. Carroll         (5 episodi, 2009-2010)
Matt Earl Beesley         (4 episodi, 2005-2006)
Rob Spera                         (4 episodi, 2007-2010)
Gwyneth Horder-Payton      (3 episodi, 2006-2009)
Richard Shepard                 (2 episodi, 2005-2010)
Tim Matheson                 (2 episodi, 2006-2009)
Adam Davidson                 (2 episodi, 2006)
Bobby Roth                 (2 episodi, 2008)
Anna Foerster                 (2 episodi, 2009-2010)
Rob Hardy                 (2 episodi, 2009-2010)
Nelson McCormick         (2 episodi, 2009-2010)
Karen Gaviola                 (2 episodi, 2009)

Sceneggiatura:

Jeff Davis         (116 episodi, 2005-2010)
Erica Messer         (17 episodi, 2005-2010)
Edward Allen Bernero         (14 episodi, 2005-2010)
Chris Mundy         (14 episodi, 2006-2010)
Debra J. Fisher         (12 episodi, 2005-2009)
Simon Mirren         (11 episodi, 2005-2010)
Andrew Wilder         (9 episodi, 2005-2009)
Jay Beattie         (8 episodi, 2007-2009)
Dan Dworkin         (8 episodi, 2007-2009)
Oanh Ly         (7 episodi, 2007-2010)
Aaron Zelman         (6 episodi, 2005-2007)
Breen Frazier         (6 episodi, 2008-2010)
Andi Bushell         (4 episodi, 2006-2008)
Rick Dunkle         (4 episodi, 2009-2010)
Edward Napier         (3 episodi, 2005-2006)
Holly Harold         (3 episodi, 2008-2009)
Judy McCreary         (2 episodi, 2005-2006)
Jim Clemente         (2 episodi, 2006-2010)

Interpreti principali: Mandy Patinkin, Joe Mantegna, Thomas Gibson, Shemar Moore, Matthew Gray Gubler, A.J. Cook, Lola Glaudini, Paget Brewster, Kirsten Vangsness.

Stagioni:6 (in corso)

Episodi: 22, 23, 20, 26, 23, 21

Genere: Poliziesco, drama.

Produzione: The Mark Gordon Company, Paramount Network Television Productions, Touchstone Television

Anno: 2005-in produzione

Nazione: USA

————————————-oooO TRAMA Oooo—————————————-

L’Unità di Analisi Comportamentale (BAU, Behavioral Analysis Unit) è una squadra speciale di criminal profiler dell’FBI incaricati di elaborare un profilo psicologico e comportamentale degli assassini seriali, chiamati S.I. (Unsub – Soggetto Ignoto). I criminal profiler sono principalmente psicologi, psichiatri e criminologi. La sede centrale della BAU si trova semisepolta nel terreno all’accademia dell’FBI di Quantico, in Virginia.

In genere, ogni episodio inizia con il crimine (nel cui atto il colpevole viene per lo più tenuto nascosto e non svelato) e segue con la richiesta di aiuto da parte, per esempio, degli agenti di polizia locali che si stanno occupando di quel caso d’omicidio, di stupro o di rapimento, al BAU. Questa sezione dell’FBI, infatti, non si occupa di tutti i casi d’omicidio, ma solo di quelli più intricati e, specialmente, di quelli seriali.

Difatti per fermare un serial killer spesso è necessario anticiparlo e capire quale sarà la sua prossima vittima. Per fare ciò è necessario stilare un preciso profilo dell’assassino, osservandone i comportamenti. La squadra di Gideon e Hotchner viene spesso chiamata da ogni parte del paese, e i profiler arrivano nei luoghi del crimine con il loro jet privato. Durante il viaggio i protagonisti iniziano a discutere sul profilo dell’assassino e a farsene un’idea, ma ci vogliono molti elementi per arrivare ad un profilo completo. A volte questi elementi mancanti sono dati da altri omicidi che avvengono mentre la squadra sta indagando. All’inizio e alla fine di ogni episodio, fuori campo ma anche a volte durante i dialoghi, c’è sempre una citazione di un personaggio più o meno famoso riguardante il caso di cui si occupano in quel determinato episodio. In genere è Gideon a pronunciarle, ma ci sono numerose eccezioni.

Sul campo gli agenti si dividono il lavoro: mentre JJ si occupa di parlare con gli agenti di polizia, con le famiglie delle vittime e con i mass media, Morgan si immedesima nell’assassino, cercando di capire il perché del suo comportamento. Gideon e Reid in genere invece si occupano della parte meno d’azione. Reid in particolare è necessario per la sua conoscenza vasta e riesce, riflettendo, a individuare particolari che nessun altro riesce a vedere. Garcia, da Quantico, segue le indagini e scava a fondo nelle vite di vittime, parenti, possibili S.I., testimoni e chiunque altro s’intrometta nelle indagini. Andando per esclusione e talvolta aiutandosi con il potere dei media (alcuni S.I. amano far sapere a tutti i motivi delle loro azioni e perciò contattano gli agenti dell’FBI per mezzo di numeri d’emergenza resi pubblici dai telegiornali sotto consiglio di JJ), i profiler riescono dapprima a stilare un profilo completo dell’S.I. e poi a trovarlo e ad arrestarlo. La conclusione è spesso caratterizzata dal loro aereo in volo, che rientra a Quantico e dalla voce di uno di loro, pronunciante l’aforisma della conclusione.

PROMO ITALIANO 5# STAGIONE

ALEX IN CRIMINAL MINDS

Il nostro aussie ha partecipato ad un solo episodio durante la 4° stagione di Criminal Minds.

Alex interpreta Vincent Rowling,  un serial killer  ossessivo-compulsivo che ad un certo punto della sua vita desidera liberarsi delle sue ossessioni e chiede aiuto all’Unità di Analisi Comportamentale, mandando chiari indizi sul suo prossimo omicidio, nella speranza di essere arrestato.

4×22 – The Big Wheel (Aiutatemi) – 29 Aprile 2009

PROMO Italiano made Alexlovers

Behind The Scene

PICCOLA CONSIDERAZIONE PERSONALE

Nel ruolo di Vincent, Alex ha dato una grande prova d’attore: la sua interpretazione è stata favolosa, è riuscito a far provare pietà e pena per un serial killer, è riuscito a trasmettere il dolore che si porta dentro chi è intrappolato in un vortice di tormento, di dolore e morte  e soprattutto dal trauma che ha scatenato tutto questo. Se volete farvi un’idea della capacità d’attore di Alex, non dovete assolutamente perdere quest’interpretazione spettacolare.

Vivi

 

 

Annunci

Una Risposta

  1. hi, great article. thanks for the opportunity to learn even more.http://www.casaemail.com.br

    2 agosto 2012 alle 17:52

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...