Proud to be Alex-Addicted!

Aloha Chi McBride.

Secondo il produttore esecutivo e direttore della serie Hawaii Five-0, Peter M. Lenkov, “È sempre divertente scavare nella mitologia di Five-O e far risorgere un personaggio.” Nella prossima quarta stagione, la serie vedrà il ritorno del capitano della SWAT Lou Grover. Il personaggio, il capitano Lou Grover che è apparso durante la settima stagione dell’originale Hawaii Five-O, era interpretato da Scott Brady. Chi McBride sarà quello che reinterpreterà questo ruolo nella quarta stagione di H50.

In una recente conferenza stampa, Peter Lenkov ha detto, “Il recente trasferimento del capitano Grover dal dipartimento di polizia di Chicago a quello di Honolulu non è stato facilmente integrato nelle tattiche della Five-0 e nel sistema “fa-qualsiasi-cosa-ti-pare” di Steve McGarrett e della sua allegra banda con cui la task force opera. Quello che fa la Five-0 va contro lo stile da forze dell’ordine di Grover. E questo è ciò che crea un buon dramma… pertanto preparatevi ad un certo grado di combustione e tensione tra questi due uomini durante la stagione.”

Chi McBride, conosciuto come il “preside Steven Harper” in Boston Public, “Emerson Cod” in Pushing Daisies e molto recentemente come “Detective Don Owens” in Golden Boy, è soprannominato col nome della città in cui è nato – Chicago, Illinois. Kenneth “Chi” McBride non ha cercato lo show business finché non ha raggiunto i trent’anni. Lui in realtà voleva fare il musicista. Ha imparato a suonare alcuni strumenti mentre andava a scuola ed era in un coro gospel. Ha anche lavorato per un po’ in una compagnia telefonica ad Atlanta, Georgia.

McBride, un aficionado dei sigari, apprezza la sua invidiabile cantina di vini di milleseicento bottiglie e sottolinea che “(i vini) non sono per bellezza”, e conferma che “non sono un collezionista… intendo bere tutto il mio vino.” Guarda 48 ore come sistema per ottenere una miglior prospettiva del personaggio che intende interpretare in H50. “Per me, la miglior cosa è guardarlo in TV, e poi conosco un sacco di sbirri”, dice. I tipi di Dennis Franz di NYPD Blues e Dennis Farina in Law and Order sono pure loro colleghi attori che fanno i poliziotti e che lui rispetta molto e tenta di emulare. “Sono due ragazzi che inseguirò sempre – sono dei veri poliziotti.” Come loro collega attore, ha fumato alcuni sigari con loro, li ha ascoltati, ed ha imparato molte cose da loro.

Chi non considera se stesso un attore metodico (un processo in cui gli attori attingono dalle proprie emozioni e dai propri ricordi per i loro personaggi, aiutati da una serie di esercizi e pratiche che includono il senso della memoria e la memoria affettiva – Wikipedia), in un’intervista per The Boston Globe ha detto, “Recitare non è altro che fingere di esibire certi comportamenti umani. Non lo guardo come se fosse qualcosa di affascinante. È il mio lavoro. Una provata abilità recitativa e presenza sullo schermo non garantisce una vita televisiva a lungo termine.” Il torreggiante attore teatrale dice, “Guardo ad ogni lavoro come… ‘Siamo qui finché ci siamo’. Ogni grammi di qualsiasi talento io possa avere, lo metterò nel mio lavoro finché non avremo finito.”

A quanto pare McBride ha adottato questa mentalità “prendilo e poi mollalo”. In un’intervista molto recente con il giro di conferenze della Television Critics Assaciation ha avuto questo da dire, “Questo è un mondo che, se non sai come andar avanti, la prossima cosa che sai è che comincerai a bere.” Con l’attuale aspettativa di vita e la non-garanzia del business televisivo, è un’affermazione di Chi McBride che tutti i futuri aspiranti attori dovrebbero far propria.

Team H50 è stato in grado di incontrare McBride durante il loro terzo giorno di rientro al lavoro sul set di H50. Mentre indossava il suo equipaggiamento SWAT, il capitano Lou Berger [probabilmente un lapsus del redattore, che invece voleva scrivere Grover, n.d.t.] dice, “Sarà un episodio che spazzerà via tutti.”

E cosa dice Dennis “Duke Lukela” Chun riguardo al suo capitano? “Chi è un grande. È un attore molto generoso, un consumato professionista ed una persona meravigliosa da avere sul set. Sta facendo un lavoro fantastico come capitano Grover.”

McBride ha ditto al Team H50 che non è stato su alcun sito di social network. Quando gli hanno chiesto come si sentiva ad esser parte di H50, “Mi sento bene… molto bene. Questa è la mia prima volta sull’isola di Oahu… Avrei soltanto voluto portare mia moglie e mio figlio con me per godersela anche loro.”

Il 1,92 m alto Chi McBride e Dennis Chun hanno permesso ad una corriera di turisti e fan adoranti di effettuare alcune operazioni fotografiche, mentre il cast e la troupe di H50 stavano girando davanti alla statua del re Kamehameha situata allo Ali’iolani Hale in centro a Honolulu.

Traduzione a cura di Mariangela Mariga per Hawaii Five 0 – Italy

Fonte

“E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo/traduzione, sia in formato cartaceo che telematico, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...