Proud to be Alex-Addicted!

Amputato del luogo diventa una star in Hawaii Five-0

BeFunky_IMGDi Nick Beres

NASHVILLE, Tennessee – Un uomo del Kentucky, che ha perso entrambe le braccia sotto al gomito quando il suo fuoristrada è finito contro una linea dell’alta tensione, ha appena trascorso due settimane in paradiso girando un episodio di Hawaii Five-0.

Cinque anni fa, alcune linee dell’alta tensione erano crollate in seguito ad una tormenta di neve e Jason Koger ha colpito un cavo caduto.

“Ci sono finito semplicemente addosso col mio fuoristrada e mi sono beccato 7200 volt”, ha detto Koger.

Ha trascorso tre giorni in coma e si è svegliato scoprendo che i medici gli avevano amputato entrambe le braccio sotto al gomito.

“Sapevo che Dio mi avrebbe dato la forza di superarlo”, ha detto Koger, un trentenne padre di tre figli.

Invece di autocompatirsi, Koger ha preso tutto come una sfida. Inizialmente gli hanno fornito delle protesi ad uncino come mani ed era in grado di giocare nuovamente coi suoi figli. Appena pochi mesi dopo l’incidente è perfino andato a fare skydiving.

Poi, nello scorso mese la sua vita ha preso un corso di cui solitamente si sente parlare soltanto a Hollywood: Koger ha ottenuto il ruolo di una vita. Un agente di casting lo ha contattato per conto dei produttori di Hawaii Five-0. Stavano cercando un maschio bianco amputato bilaterale, dell’età di Koger.

Koger è stato ingaggiato per due settimane di riprese alle Hawaii con il cast e la troupe della serie.

“Ci sono andato sapendo che sarei stato la controfigura di Peter Weller”, ha detto Koger.

Weller è l’attore meglio conosciuto per il suo ruolo nei film di RoboCop. Il personaggio di Weller nella puntata di Hawaii Five-0 aveva perduto entrambe le mani. I produttori volevano che le protesi di Koger facessero da controfigura alle mani di Weller.

“Basilarmente le mie mani – la sua faccia”, ha detto Koger.

Girare l’episodio è stato un gran divertimento, ma non è finita lì per Koger. Il cast e la troupe hanno notato che usava un paio di mani robotiche di tipo superato. Delle nuove possono costare fino a $ 170.000. Così, lo staff di Hawaii Five-0 ha chiesto ai costruttori – la Advanced Arm Dynamics and Touch Bionics – se potevano prendere in considerazione di farne dono di un paio a Koger.

“Gli attori hanno loro detto ‘Ha appena fatto uno show che dieci milioni di persone guarderanno. E non ne perderanno un istante. Assolutamente’”, ha detto Koger.

Koger è andato a Dallas per ricevere le nuove mani e poi è tornato a Nashville dove la sua famiglia lo ha incontrato all’aeroporto.

Le nuove mani di Koger possono fare quasi tutto quello che possono fare vere mani umane. Quello che gli piace di più è che adesso può tenere più facilmente le mani dei suoi figli durante le passeggiate.

“Significa moltissimo per me poter semplicemente guardare in basso e vederlo”, ha detto Koger, “Non puoi comunque sentire il tocco. Ma amo tenere le mani dei miei bambini.”

Koger sente che è un gran regalo, ed è stato tutto possibile grazie alla sua fortuita occasione di lavorare in un episodio di Hawaii Five-0 che è andato in onda lunedì su NewsChannel 5.

Koger vive a Owensboro, Kentucky, e si occupa di aiutare ed ispirare altri pazienti amputati. Ha un sito internet jasonkoger.com

Qui il video.

Traduzione a cura di Mariangela Mariga  per  Hawaii Five 0 – Italy

Fonte

“E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo/traduzione, sia in formato cartaceo che telematico, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...