Proud to be Alex-Addicted!

Le Hawaii perderanno la Five-0?

Sappiamo che il quartier generale in loco di Hawaii Five-0, lo Honolulu Advertiser Building, è stato venduto, ma dopo aver letto questo articolo di Mike Gordon, mi sto chiedendo se lo show riuscirà a rimanere sull’isola. Se la CBS non riesce a trovare un nuovo studio a Oahu e deve traslocare sulla terraferma, la gente delle Hawaii e i fan della popolare serie saranno disperati. Senza parlare del fatto che i protagonisti Alex O’Loughlin e Daniel Dae Kim hanno messo radici nello Stato dell’Aloha. Incrociamo tutti le dita e auguriamo buona fortuna, pōmaika’i, a Peter Lenkov e compagnia nel trovare una nuova casa!

Articolo di Mike Gordon

La bellezza tropicale può essere la facciata di “Hawaii Five-0”, ma la star non accreditata della serie è un vecchio edificio sul Kapiolani Boulevard che è stato appena acquistato da un impresario edile che progetta di sfrattare lo show entro la prossima primavera. Anche se la CBS non ammetterà quanto ciò sia un brutto colpo per la produzione, la vendita dello Honolulu Advertiser Building, che la “Five-0” ha usato per set e uffici da quando ha cominciato a girare nel 2010, fa emergere un problema più vasto per la produzione televisiva alle Hawaii: ci sono pochi edifici che possono essere convertiti all’utilizzo come sound stage [edificio o stanza adibito alla registrazione sonora di un film o di un telefilm, n.d.t.]. Il Film Office statale sta aiutando la “Five-0” nella sua ricerca di una nuova casa, ma non ha ancora trovato niente, ha detto la rappresentante della filmografia statale Donne Dawson. “Era risaputo da tempo, da quando l’edificio è stato messo in vendita”, ha detto [la rappresentante], “Stiamo cercando da un bel po’ di tempo ormai.”

Quando si libera uno spazio, solitamente si tratta di un magazzino in ristrutturazione. Ma la maggior parte di queste strutture sono meno che ideali per filmare. Non hanno soffitti alti ed ampi e spessi muri che limitino i rumori esterni. O il parcheggio è angusto. Ed alcuni, come l’edificio dell’Advertiser, sono sul mercato per un utilizzo più proficuo. Le Hawaii hanno un solo vero sound stage – la struttura statale a Diamond Head. È affittato alla Sony Pictures Television, che sta girando una serie televisiva per la ABC intitolata “Last Resort”. Così qualsiasi produzione che necessita di uno studio deve improvvisare. Quando la serie della ABC “Lost” è giunta [qui] per la prima volta nel 2004, ha dovuto usare il vecchio edificio della Xerox sull’autostrada Nimitz. Quello stesso anno, la breve serie poliziesca della NBC “Hawaii” ha usato un enorme magazzino a Mapunapuna che era di quasi 2800 m2 ma che aveva soltanto 20 posti auto.

La rappresentante della commissione film di Honolulu Walea Constantinau, che ha aiutato la “Five-0” a trovare l’edificio dell’Advertiser circa due settimane prima che la produzione iniziasse nel luglio del 2010, ha detto ai produttori di non esitare. “Gli ho detto, se avevano trovato ora uno spazio, di prenderlo perché è difficile trovare spazio”, ha detto [la rappresentante]. “Il tipo di edifici necessari non sono il tipo di edifici che normalmente abbiamo, pertanto è una sfida trovarli.”

“Five-0” ha investito molto nell’edificio dell’Advertiser, riparando il tetto e migliorando la climatizzazione, le luci, il sistema elettrico e quello idraulico. Lo show utilizza ogni centimetro quadrato della proprietà, incluso un magazzino alto quasi 6 metri, usato precedentemente per stoccare carta da giornale, e la vecchia sala stampa – quasi 5600 m2 di spazio. L’edificio a tre piani di complessivi 7300 m2 circa ospita gli uffici della produzione e svariati spazi regolarmente usati come set temporanei. “È uno spazio particolare”, ha detto la Dawson, “Non saremo in grado di replicarlo.”

L’impresario edile Marshall Hung ha concluso un affare lo scorso mese per una proprietà di 3,7 acri e progetta di costruire due condomini alti oltre 120 m. A meno che non ci sia un cambiamento nell’attuale contratto d’affitto, la “Five-0” dovrà lasciare l’edificio alla conclusione delle riprese della terza stagione, che sarà in qualche momento durante aprile [2013]. “Il tempo dovrà bastare”, ha detto la Dawson. “Lo show è molto importante per noi. Lo show è molto importante per lo stato.”

Sembrerebbe impossibile per la “Five-0” lasciare le Hawaii, sebbene altre serie televisive – “CSI: Miami” e “Burn Notice” – abbiano usato Los Angeles come sostituto della Florida. Peter Lenkov, il produttore esecutivo che ha creato il rifacimento di “Five-0”, ha spesso detto che la bellezza delle Hawaii è una delle protagoniste dello show. Non farà commenti su quanto potrà accadere una volta che il contratto d’affitto per l’edificio dell’Advertiser scadrà. “Sarebbe una completa rovina della connessione che questo particolare show ha con le Hawaii”, ha detto la Constantinau. “Nessuno lo vuole.”

E questo è definitivo.

Traduzione a cura di Mariangela Mariga per Hawaii Five 0 – Italy

 

Fonte

“E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo/traduzione, sia in formato cartaceo sia telematico, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...