Proud to be Alex-Addicted!

Prossimamente su Hawaii Five-0: “Ua Hala”

Non sono una fan della minaccia di far fuori personaggi allo scopo di aumentare gli spettatori, ma questa tecnica oggigiorno è diventata la norma nei drammi televisivi. Il preview dopo l’episodio di lunedì ci ha mostrato il dolce, eccentrico Max che viene abbattuto a colpi di arma da fuoco, e come se non bastasse, c’è la scioccante sequenza di una Kono incosciente buttata fuori bordo. Questo ha fatto saltare qualche battito al mio cuore? Certo! È stato una cosa determinante o no nel fatto che guarderò il finale di stagione? Assolutamente no. O uno show mi piace, oppure non mi piace; minacce di morte non mi convincono a guardarlo. Ma se la manipolazione “chi morirà” richiama più spettatori, allora dirò rancorosamente “più potere a te, CBS”.

Per buttare ulteriore fumo negli occhi alla speculazione dei fan su chi sarà a dipartirsene, lo show richiama molti personaggi ricorrenti, dandoci una pletora di possibili vittime entro cui scegliere. Chi pensate che guarderà crescere l’erba dalle radici? O nuoterà coi pesci? Farà una breve passeggiata oltre un lungo pontile?

Non sembra del tutto giusto che Wo Fat non faccia un’apparizione nell’episodio finale della stagione, ma ci viene presentato una nuova canaglia con il terrificante soprannome di “Stecchino” (liberami, o ti antipasterò fino alla morte!) OK, forse non è così terribile, ma l’attore Karl Herlinger ci ha promesso che il suo personaggio porterà la nostra squadra nella completa confusione. Herlinger è uno di quegli attori la cui faccia avrete probabilmente già visto, ma alla quale non siete mai riusciti a dare un nome. L’attore nativo delle Hawaii è anche stato ingaggiato per comparire nell’episodio di apertura della terza stagione per proseguire le sue molestie alla Five-0. Anche se spesso interpreta il ruolo del cattivo, Karl (che ha tentato di stare nel personaggio su Twitter) sembra invece un tipo davvero a modo. Lo potete seguire su quel social a @regnilreh.

Bene, come ho detto, anche se non sono entusiasta dell’eliminare personaggi in cambio di indici d’ascolto, le emittenti sembrano pretenderlo. E dopo l’episodio elettrizzante di questa scorsa settimana, darò fiducia a Peter Lenkov e alla sua combriccola perché rendano questo finale quanto di meglio possa esserci.

“Ua Hala”*: La Five-0 si da al frenetico inseguimento di un cecchino che spara ad uno dei loro, mentre un altro membro della squadra è obbligato a scegliere chi dei loro cari rapiti vivrà, nel finale della seconda stagione di Hawaii Five-0, lunedì 14 maggio (dalle 22.00 alle 23.00 orario del Pacifico e della Costa Orientale), sull’emittente televisiva CBS.

(*Ua Hala in hawaiano significa “Morte in famiglia”)

Cast regolare:

Alex O’Loughlin (Steve McGarrett)

Scott Caan (Danny “Danno” Williams)

Daniel Dae Kim (Chin Ho Kelly)

Grace Park (Kono Kalakaua)

Masi Oka (Dr. Max Bergman)

Personaggi ricorrenti:

Terry O’Quinn (Joe White)

Tom Sizemore (Capo Vincent Fryer)

Taylor Wiley (Kamekona)

Teilor Grubbs (Grace Williams)

William Baldwin (Frank Delano)

Reiko Aylesworth (Malia Kelly)

Guest star:

Dennis Chun (Sergente Duke Lukela)

Maeive Quinlan (Sandra Fryer)

Taylor Cole (Hilary Chaver)

Karl Herlinger (“Stecchino”)

David Lombard (Dr. Armstrong)

Spam Laupola (Guardia)

Scritto da Peter M. Lenkov, Paul Zbyszewski e Elwood Reid

Regia di Steve Boyum

Traduzione a cura di Mariangela Mariga per Hawaii Five 0 – Italy

Fonte

“E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo/traduzione, sia in formato cartaceo sia telematico, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...