Proud to be Alex-Addicted!

Malama Kekahi I Kekahi — Prendersi cura gli uni degli altri

H50 si rimette al lavoro sulla seconda stagione con l’episodio 22, con PML [Peter M. Lenkov, n.d.t.] che torna alle Hawaii e comincia la giornata con un’immagine su twitter mentre se ne sta imbottigliato nel traffico sulla Kalia Avenue.
Precedentemente, un’immagine su twitter di Daniel Dae Kim (DDK) dal set ha mandato Twitter in tilt. L’immagine era una versione scritta a mano del programma in 12 passi degli Alcolisti Anonimi. Molti fan hanno reagito rispondendo a questo tweet se l’immagine era parte di una scena o se si riferiva ad Alex che notoriamente è tornato al lavoro oggi. Naturalmente un tweet ha portato all’altro e dalla piacevole preoccupazione si è trasformato in una iper-analisi di cosa potesse significare l’immagine e ha costretto DDK a rispondere ai tweet “non molto amichevoli”. Non c’è nessuna necessità di essere scortesi!
Che ipocrisia!
Chiediamo alla gente su twitter sensibilità verso il NOSTRO stato mentale e i NOSTRI sentimenti, ma se poi dicono qualcosa che non ci piace vedere o leggere, siamo NOI insensibili vero i LORO SENTIMENTI. Dimentichiamo che siamo tutti H50nation. Non siamo tutti addentro alle cose che accadono sul set, siamo soltanto spettatori. E sebbene loro (H50) apprezzino le nostre reazioni, le nostre critiche, e forse danno ascolto anche alle nostre “insignificanti” richieste e, sì, la H50nation può dichiarare una schiacciante superiorità numerica di spettatori dello show, NON siamo lì sul set per poter sapere cosa sta realmente succedendo, pertanto reagire a tweet ed a immagini su twitter senza sapere realmente cosa significano è futilità tweet o “futilitweetà”.
Ultimamente molti fan di H50, soprattutto i sostenitori di AOL, smaniano per avere notizie o foto o qualsiasi nuova informazione dal set. C’è la terribile “necessità di sapere” che H50, l’ente televisivo, il management di AOL e il team di pubbliche relazioni ha un qualche obbligo di tenere tutti informati sulla sua situazione corrente. Giusto o sbagliato che sia, è soltanto una dimostrazione di incondizionato amore e sostegno per AOL.
“La strada è lunga, con molti curve tortuose, che ci porta a chi sa dove, chi sa cosa.” Sia che si tratti per AOL, per il H50 Team, per la AOLnation, “E così avanti andiamo, il suo benessere è di mia competenza, non è lui che deve portare il peso, ci saremo, per quel che ne so, non mi graverebbe addosso, non mi peserebbe, e lui è mio fratello.” Sembrerebbe essere un’interpretazione eccessivamente drammatica dei sentimenti di tutti nel corso delle scorse sei settimane, tuttavia è così.
La H50nation ha fatto sentire la sua preoccupazione all’ente televisivo e a H50 per avere maggiori informazioni, ma la H50nation dovrebbe cominciare a calmarsi/rilassarsi e sedersi, tranquillizzarsi e godersi la corsa. Anche se sarebbe una bella sfida star lì a chiedersi le cose, a ripensare, ad analizzare ogni tweet, ogni post, hanno tutti bisogno di prendere un bel respiro e di fare un passo indietro.
Reagire in modo eccessivo a tweet e post non cambierà i fatti di qualsivoglia sia la situazione di AOL adesso né cambierà il fatto che Hawaii Five-0 è uno show che deve fare adattamenti a seconda delle situazioni. La H50nation deve sentirsi orgogliosa di essere una famiglia globale (ohana) che ottiene e trae forza l’uno dall’altro trascendendo facilmente la connessione internet.
Ci conforta il comandante McGarrett che dice a Kono “Ci importa gli uni degli altri come in una famiglia – perciò sappi che facciamo tutto quello che è in nostro potere per proteggerti.” (1.02 “Ohana”) e perché “Malama kekahi i kekahi” – ci prendiamo cura gli uni degli altri.

 

Traduzione a cura di Mariangela Mariga per Hawaii Five 0 – Italy

Fonte

Image Hosting

“E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo/traduzione, sia in formato cartaceo sia telematico, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...