Proud to be Alex-Addicted!

Secondo Mel: 2×19 “Kalele” Un colpo dal passato

Finita la pausa e guardate! Ed Asner riprende un ruolo dalla serie originale! Adoro vedere Asner praticamente in ogni cosa, sia che reciti il ruolo di un verboso fantasma in un classico X-Files o che presti la sua voce ad un irritabile vecchietto in UP! Ed è stato brillante nel riportare un vecchio ruolo e nel ricordaci che non si dovrebbe mai sottovalutare il vecchio gentiluomo benevolo… anche se flirta un po’ con te. E naturalmente, è il compleanno di Steve, demenza da torta seguirà certamente.

I pro:

  • Steve e Danny che tentano di fare surf alla Queens Beach. Ehi, io ho fatto surf lì! Non solo i battibecchi “bromantici” erano alle stelle già dal primo secondo, ma Danny che imita Steve nel piantare la sua tavola nella sabbia mi ha fatto scompisciare. Sto con Danny per una cosa. Nessun piatto dovrebbe venir chiamato Pupu [in inglese “poopoo” significa pupù, n.d.t.]
  • Mary McG! Anche se non sono mai stata una grande fan del personaggio, lei *veramente* tira fuori il fratellone in Steve, il che è il tipo di evoluzione del personaggio che mi piace vedere. Questo caso avrà un sottofondo personale, il che equilibrerà molto bene il procedurale e il cuore.
  • Abbiamo un terno vincente di guest star: Ed Asner, Tom Sizemore e Jason Lee! Mi piace veramente che, anche se adesso è il capo dei detective, la Five-0 non abbia paura di rimettere il capitano Fryer al suo posto quando esagera. Ma a me piace *davvero* Fryer… per la maggioranza del tempo. Forse perché anche lui non ha paura di darle di santa ragione alla Five-0.
  • Jason Scott Lee è diventato più terrificante dalla prima stagione? Non saprei, penso che mi abbia atterrito per benino, quello spaventoso sorrisetto in faccia mentre gioca con Danny. Ho anche provato una gioia perversa quando lo hanno tirato fuori dall’isolamento – una sentenza di morte per un ex poliziotto – nel finale.
  • Tony Todd – che interpretava il contrabbandiere dei diamanti insanguinati – è brillante. Una delle MIGLIORI voci in televisione. Mi piace sempre vederlo.
  • Ed Asner – è stata una gioia guardare Asner. Mi è particolarmente piaciuto il flashback senza soluzione di continuità alla serie originale che ci ha svelato i retroscena. Non so di altri, ma io stavo aspettando che saltasse fuori una ragione o una trama quando hanno fatto il flashback sulla serie vecchia. Mi è anche piaciuto il piccolo riferimento a McGarrett senior, ma è stato tutta una messinscena di August March. Ci ha fatto credere che fosse un vecchio, ben informato ladro che non avrebbe fatto del male ad una mosca – nonostante gli avvertimenti di Fryer – e che li avrebbe aiutati a risolvere il caso ed a salvare Mary. Il problema è che dovreste dar retta a Fryer. March ha aggiunto profondità ed un sentore stagionato alla puntata che è assai godibile.
  • Danny e le torte. Ahi. Danny ha procurato al suo partner una torta a forma di pistola. E poi l’ha messa nel suo bagagliaio… dove probabilmente si è disciolta. Perché mettere una torta nel bagagliaio, Danny, con i giubbotti antiproiettile e le granate?
  • Siamo solo “una specie” di compagni di surf?” Danny è un’anima sensibile. Ha paura anche della guida da gara di demolizione di Steve. Ma riesce lo stesso a dire la sua riguardo alle prove e simili mentre supplica Steve di rallentare. Cargument ad alta velocità.
  • La scena “felice compleanno” – Steve mangia come un segugio di labrador. Ma ehi, ha bisogno di trangugiare più panna, dico io. E mi è piaciuto che abbiano fatto “a sorpresa” la sua torta a forma di granata.
  • LA SCENA FINALE – OH CIELO! Mi è piaciuto piaciuto PIACIUTO che August abbia mostrato le sue carte, qui. Personaggi che ci inducono a credere una cosa e poi ce ne mostrano una di totalmente diversa sono il tipo meglio scritto, ed è stato meraviglioso veder cadere via la sua apparenza da nonnino. Anche ottuagenario, Asner riesce ad essere “tremendamente” bravo! Bravo!

I contro:

  • L’unica cosa che mi viene in mente è la totale mancanza di capacità di trattare la panna! Non si mantiene bene nei bagagliai, gente!

Oltre a questo, nient’altro, gente. Questo episodio aveva tutto quello che potevo desiderare. Bromance, divertimento, un grande cast di guest star, una buona trama. Oh, e per tutte le fan donne, Steve e Danny erano a petto nudo. Assieme. Attendo finché non la smetterete di cadere in deliquio.

Il verdetto: 10 e lode. Un sacco di divertimento ed un buon racconto con un grande cast ospite.

 

Traduzione a cura di Mariangela Mariga per Hawaii Five 0 – Italy

Fonte

Image Hosting

“E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo/traduzione, sia in formato cartaceo sia telematico, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...