Proud to be Alex-Addicted!

Il business hawaiano affolla i set e i dialoghi di “Hawaii Five-0”

Dando all’amministratore delegato delle Hawaiian Airlines Mark Dunkerley un piccolo ruolo la scorsa settimana, questa settimana“Hawaii Five-0” ha sospeso l’inserto pubblicitario della compagnia aerea, lasciando la possibilità a una manciata di altre imprese hawaiane di venir menzionate nel poliziesco della CBS.
La puntata di lunedì scorso ha visto la squadra della “Five-0” partecipare ad un galà di beneficienza, con un’asta silenziosa che ha presentato non meno di tre imprese locali, lezioni con un musicista locale e biglietti stagionali per una squadra di football locale – indovinate quale.
Il football dell’Università delle Hawaii ha avuto la menzione più lunga in tutta la puntata, con Danno (Scott Caan) e McGarrett (Alex O’Loughlin) prima che si combattono in una guerra delle offerte per i biglietti stagionali, poi bisticciando su chi dei due è il fan più accanito mentre danno la caccia al cattivo di turno, e poi quando la Weston, interpretata da Lauren German, più tardi regala i biglietti a McGarrett.
E, anche se non viene nominato durante il dialogo, la telecamera ha inquadrato diverse volte la mostra dell’asta silenziosa presentando mobilio e accessori d’arredamento hawaiani della Martin & MacArthur, che ha richiesto all’amministratore delegato Michael Tam un mese di organizzazione.

Anche la Makani Kai Helicopters, che fa tour sulle isole e ha fornito il servizio elicotteri ai produttori di “Five-0”, ha avuto la sua parte nell’asta silenziosa, come anche la Dolphin Excursions, che fa tour per osservare balene e delfini al largo della costa sottovento di Oahu. Il proprietario della Dolphin Excursions Victor Lozano, che è anche il coordinatore marino dello show, ha detto che la puntata di lunedì è stata la terza volta in cui veniva menzionata la sua azienda. Una delle altre volte è stata quando McGarrett e Danno hanno placcato sulla spiaggia un sospetto che usava la Dolphin Excursions come alibi.
Frattanto, il personaggio di Daniel Dae Kim, Chin Ho Kelly, faceva un’offerta per le lezioni di ukulele dell’hawaiano Jake Shimakukuro, poi si vantava che avrebbe vinto l’asta, permettendo che il nome dell’ex attore di “Lost” venisse pronunciato correttamente. Kim, che è il kamaaina[hawaiano per abitante locale, n.d.t.] del gruppo giacché vive alle Hawaii da quasi otto anni, è stato un campione di tutte le cose locali nello show – ricordate, si è opposto all’uso del termine “infradito” nel pilot della serie nel 2010, giacché tutti alle Hawaii sanno che il nome corretto di quel particolare tipo di calzatura è “ciabatta”.
Anche la dama di McGarrett ha buttato dentro il nome di un ristorante locale, per buona misura, dicendogli che avrebbe preferito “bere birre da Hakeiwa Joe” che trascorrere la serata in un innominato hotel di Waikiki per un’elegante cena di beneficienza. Solo non ha specificato se intendeva dire lo Haleiwa Joe a Haleiwa sulla costa nord, oppure lo Haleiwa Joe degli Haiku Gardens di Kaneohe sulla costa sopravvento di Oahu.Sebbene non sia esattamente lo stesso tipo di inserto pubblicitario della Hawaiian Airlines, i produttori hanno pur sempre bisogno di un imprenditore che firmi la cessione dei diritti, in modo da permettere loro di mostrare o nominare un’azienda nello show, ha detto Lozano. E non c’è passaggio di denaro.
“La pubblicità che ottieni, solo per venir mostrato – quanta gente l’ha visto ieri sera?”, ha detto Lozano, “Sono una media di 15 milioni [di spettatori] a puntata. Ne vale la pena solo per quello.”C’è stato ancora un altro inserto pubblicitario, anche se non è stato menzionato per nome. Quando la trama della “Five-0” ha portato l’azione in un ospedale, questo non era più lo Hawaii Medical Center East in Liliha, che è stato chiuso lo scorso mese. L’ospedale mostrato era il Queen’s Medical Center.

Traduzione a cura di Mariangela Mariga per Hawaii Five 0 – Italy

Fonte

Image Hosting

“E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo/traduzione, sia in formato cartaceo sia telematico, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...