Proud to be Alex-Addicted!

L’anno di Alex O’Loughlin in esame: 2011

Avendo trascorso il 2011 mettendo su casa a Oahu, e standosene lontano dalla confusione del continente, Alex O’Loughlin ha partecipato a meno eventi di quanto i fan siano abituati, e non ha fatto ospitate in talk show. Tuttavia siamo stati in grado di goderci una pletora di foto a sorpresa, foto e video “dietro le quinte” e anche numerosi servizi fotografici singoli e dedicati al cast – più che negli anni precedenti.

L’anno 2011 ha portato ad Alex anche memorabili “prime volte”: comprare la sua prima casa, ottenere una prima seconda stagione, e vincere il suo primo premio australiano. Diamo un’occhiata alle date significative ed ai momenti memorabili!

3 gennaio – L’Anno Nuovo comincia bene per i fan con un doppio avvistamento dei paparazzi al LAX [l’aeroporto di Los Angeles, n.d.t.]. Con indosso una maglietta alla “John Lennon eroe qualunque” del suo negozio preferito “Worn Free”, Alex viene beccato all’aeroporto dove sta prendendo un volo di rientro a Honolulu dopo la pausa natalizia. Sempre cortese, non si scompone quando anche TMZ [network statunitense di gossip e notizie sullo spettacolo, n.d.t.] lo avvista, ed il risultato è un divertente video!

Più tardi quella stessa sera, viene trasmesso il primo episodio dell’anno di Hawaii Five-0 (1.12 Ke Kinohi [in realtà è il tredicesimo episodio, in italiano “La verità”, n.d.t.] che supererà il record di registrazioni DVR prima detenuto a novembre 2010 dall’episodio 1.07 Mana’o [in realtà è l’ottavo episodio, in italiano “Fede”, n.d.t.] (+3498 spettatori) e prima di questo dall’episodio pilota (+3377 spettatori). Ulteriori 3 milioni e 900 mila spettatori vedranno Ke Kinohi in DVR. Fonte: CBS.

5 gennaio – Pauley Perrette [coprotagonista di NCIS, n.d.t.] annuncia in una trasmissione in diretta che Hawaii Five-0 è il vincitore di People’s Choice nella categoria “nuova produzione televisiva drammatica preferita”. Fan, cast e troupe sono comprensibilmente estasiati!

19 gennaio – Alex riesce ancora a sorprendere i nuovi fan per il fatto che pur essendo australiano, e nonostante le sue origini e il suo coinvolgimento in film e produzioni tv australiane all’inizio della sua carriera, una copertura approfondita dei media in patria sia piuttosto scarsa. Infondere nuova vita a Steve McGarrett sta lentamente ma sicuramente confermando la sua posizione come “la più recente esportazione australiana di uomo di punta”, e la prima del programma il 30 gennaio su Channel 10 innesca una serie di articoli ed interviste.

Il primo a venir pubblicato è “Alex vive come un Lord” [allusione al precedente interprete di Steve McGarrett, Jack Lord, n.d.t.] nello Herald Sun. E su un tono più leggero, anche il “Momento imbarazzante” di Anooska Tucker-Evans con Alex sul The Sunday Mail è degno di nota…

Altri articoli correlati: The Daily TelegraphThe AdvertiserNorthern Territory NewsThe Sydney Morning HeraldThe AgeThe Australian, The Sunday Telegraph, Herald Sun, The Sunday Mail, The Sun-Herald, Who.

23 gennaio – Una replica dell’episodio 1.14 Kai e’e [in realtà il quindicesimo episodio, in italiano “Tsunami”, n.d.t.] direttamente dopo la partita del campionato AFC [campionato di calcio, n.d.t.] – in cui i Pittsburgh Steelers hanno sconfitto il New York Jets per 24-19 – conquista a Hawaii Five-0 un notevole totale di 19 milioni e 340 mila spettatori, come anche punteggi altissimi tra i programmi “con copione” nella fascia “adulti dai 24 ai 54 anni” (6.8/17) e “adulti dai 18 ai 49 anni” (5.6/15). In termini di spettatori, Five-0 è stato superato solo dai 21 milioni e 90 mila di NCIS. Fonte: CBS.

28 gennaioThe 7PM Project intervista Alex (“riconoscerete l’accento perché è australiano”), il cui entusiasmo per il programma e l’isola di Oahu è alquanto contagioso.

27 febbraioHawaii Five-0 continua a servirsi di molti talenti hawaiani. L’ottanta percento della troupe e tutte le comparse sono nativi, come lo sono il sessanta percento delle guest star, dice Peter Lenkov. Inoltre, un ex Naxy SEAL ed un ex detective del dipartimento di polizia di Honolulu vengono assunti nel programma come consulenti – entrambi sono nativi del posto.

Domenica 27 febbraio Peter Lenkov mantiene la promessa fatta sul suo “cartellone” della TCA [Television Critics Association, ente nordamericano di giornalismo televisivo, n.d.t.] l’estate precedente con un primo seminario di attori per favorire un gruppo continuativo di talenti locali da cui attingere. Circa trecento (aspiranti) attori nativi sono ansiosi di ricevere consigli e dritte di prima mano dal cast, dai produttori e dal direttore di casting. Alex riassume lo scopo del seminario come segue:

“Questi siamo noi che tentiamo di unificare le Hawaii e rendere tutti partecipi del nostro programma. E necessitiamo del vostro aiuto tanto quanto noi del vostro.”

3 marzo – Marzo è un mese freddo, umido e ventoso per la maggioranza di noi nell’emisfero nord, ma le nostre temperature salgono quando i nostri occhi possono bearsi della copertina del secondo numero dell’edizione australiana di GQ Style e il video del “dietro le quinte” che lo precede.

Nell’approfondita intervista contenuta nella rivista, Alex parla con semplicità di diversi argomenti, incluso come se la cava con la celebrità e vivere con il suo DOC [Disordine Ossessivo Compulsivo, n.d.t.] e DDAI [Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività, n.d.t.].

17 marzo – Nella numero di aprile di Man of Style della rivista InStyle, Alex parla di bromance, storie romantiche, Moonlight e moda. I fan australiani potranno leggere pure loro l’articolo quando viene pubblicato nel numero di maggio dell’edizione australiana.

29 marzo – La rivista Watch! – una pubblicazione della CBS – mette il cast di Hawaii Five-0 in copertina del numero di aprile, ed anche in un bellissimo approfondimento di più pagine. Scorci del “dietro le quinte” del servizio fotografico possono essere visti in un video ET ed anche in uno della CBS.

31 marzo – Il fascino globale della nuova versione di Hawaii Five-0, alla moda ed attuale, non solo ha rimesso le belle isole del Pacifico sulle mappe turistiche, ma continua a contribuire in modo significativo alla crescita della locale industria cinematografica e televisiva. Il cast, i produttori e la CBS sono orgogliosi e commossi di essere lodati dal Corpo Legislativo Hawaiano al Campidoglio Statale per “una prima stagione eccellente e di successo”. Una meravigliosa pietra miliare per il gruppo che lavora così duramente per produrre intrattenimento d’alta qualità e per portare un raggio di sole tropicale sui nostri schermi televisivi ogni settimana!

2 aprile – C’è solo una cosa che potrebbe superare uno Steve McGarrett senza maglietta… e quello è un Alex O’Loughlin senza maglietta. La fauna isolana può essere davvero mozzafiato!

15 aprile – Nelle prime ore di questo venerdì mattina, Peter Lenkow twitta: alle 2.45 di mattina abbiamo ufficialmente concluso la prima stagione. Era il momento giusto per guardare indietro alle molte pietre miliari della trasmissione fino a quel momento.

27 aprile – Con un’aria rilassata in pantaloncini corti, Alex viene visto nuovamente al LAX, di ritorno alle Hawaii.

5 maggio – Alex ha detto in un’intervista che è solo, “mangio fuori più spesso, soltanto perché è facile e si può fare piuttosto a buon mercato”. Nella quarta sessione annuale di foto a sorpresa paparazzate, lo si vede consumare una buona colazione sull’isola con indosso una maglietta “Aloha per il Giappone” e un nuovissimo taglio di capelli molto corto.

16 maggio – Il finale di stagione di Five-0 viene trasmesso dalla CBS – Alex ci aveva promesso “sorprese”, Peter Lenkov una “grande conclusione” e Daniel Dae Kim “l’episodio più forte della stagione”. La serie termina con un cliffhanger mozzafiato su tutti i fronti che lascia il team allo sbando e i fan molto impazienti di vedere l’inizio della seconda stagione.

18 maggio – Poco prima che la presentazione pubblicitaria della CBS cominci – un evento annuale per gli inserzionisti – l’ente televisivo pubblica il suo programma di prima serata per la stagione 2011-2012 e riceviamo conferma che Hawaii Five-0 tornerà per una seconda stagione nella stessa fascia oraria delle 22.00 il lunedì.

Alex, Scott e Daniel giungono in rappresentanza della serie alla presentazione pubblicitaria alla Carnegie Hall di New York e partecipano al susseguente party al Lincoln Center for the Performing Arts. Alex viene fotografato dai paparazzi anche fuori dal suo albergo di Manhattan.

21 maggio – Essendo un collezionista e fan dell’arte di Kent Williams, Alex fa da anfitrione al ricevimento di apertura della mostra “Convergence” di Kent alla Galleria Merry Karnowsky a Los Angeles.

17 giugno – Un’altra strepitosa copertina per il fotogenico team di Hawaii Five-0 – stavolta sul numero 3 della rivista “Emmy”!

29 giugno – La CBS annuncia le date delle prime della stagione 2011-2012 di show nuovi e rinnovati in un comunicato stampa. Hawaii Five-0 comincerà la propria seconda stagione lunedì 19 settembre.

8 luglio – Quasi interamente dedicato ad Alex, AlexOLoughlinVideos.com parte con una rispettabile collezione di clip, promo, interviste, trailer ed altro. Che l’interesse globale per il Sig. O’Loughlin e Hawaii Five-0 continui a crescere è evidente; dal momento in cui è stato attivato fino ad oggi, più di un milione di visioni del video sono state registrate dal sito.

11 luglio – Il numero di agosto di Men’s Fitness (edizione statunitense) esibisce il nostro bell’australiano in copertina! Oltre che un’intervista scritta e foto, ci sono anche un’intervista video e un b-roll [il girato supplementare o alternativo di un video, n.d.t.].

La produzione della seconda stagione di Hawaii Five-0 comincia con una cerimonia di benedizione tradizionale al quartier generale e laboratorio suoni della produzione nel vecchio palazzo Honolulu Advertiser sul Kapiolani Boulevard. Nella sua prima intervista, Alex è chiaramente entusiasta e felice di essere tornato al lavoro.

14 luglio – Le prime foto “dietro le quinte” della seconda stagione appaiono quando Alex viene fotografato al sito del Waiola Shave Ice all’Ala Moana Park mentre sta girando un’importante scena per il primo episodio della seconda stagione.

16 agosto – Quando Men’s Fitness ti elegge come uno degli uomini più in forma del mondo, sai che non è il risultato di esser stato benedetto con ottimi geni. Sono richiesti anche duro lavoro, completa concentrazione e pianificazione diligente. Jeff Blair è stato il primo ad aiutare Alex a trasformarsi nel più fico formaggiaio del grande schermo nel 2009 e l’allenatore di Los Angeles viene anche indicato come responsabile dell’ottima capacità di combattente di Steve McGarrett. Chiaramente orgoglioso del suo pupillo, Jeff condivide la chiave per il successo di Alex, che essenzialmente si riduce al fatto di avere la giusta prospettiva mentale: “Le 5 attitudini al successo di Alex O’Loughlin”.

22 agosto – I lettori della rivista “Hawai’i” votano per la “miglior serie tv girata alle Hawaii” e il rifacimento di Hawaii Five-0 vince quella particolare sezione quando viene pubblicato il numero di settembre/ottobre.

24 agosto – Il festeggiato oggi compie 35 anni!

8 settembre – Il numero di ottobre di Cosmopolitan finalmente arriva nelle edicole statunitensi. E a noi importa perché Alex è ritratto in un servizio fotografico di moda molto sexy! La faccenda poi si allarga a graziare le pagine del numero di novembre della rivista nella Repubblica Ceca, in Portogallo, Russia, Tailandia, come pure l’edizione spagnola negli Stati Uniti.

10 settembre – Di nuovo, migliaia di fan entusiasti si riuniscono per salutare il cast di Hawaii Five-0 e godersi una proiezione speciale dell’episodio di apertura della seconda stagione a Waikiki. Il “Sunset on the Beach” [“Tramonto sulla spiaggia”, n.d.t.] è rapidamente diventato il maggior evento per fan ed attira aficionado di Five-0 da tutti gli angoli del globo, inclusi Asia, Australia ed Europa.

19 settembre – Viene trasmesso il primo episodio della seconda stagione sulla CBS e “Ha’i’ole” viene visto da 12 milioni e 190 mila spettatori e raggiunge un solido punteggio Nielsen di 3.4 per visione dal vivo e nello stesso giorno nella fascia demografica 18-49 [anni]. Aggiungete a questo i numeri della visione a mezzo DVR ed otterrete un risultato di 15 milioni e 790 mila spettatore ed un punteggio di 4.6 per fascia demografica chiave. Bentornata, Five-0!

20 settembre – Un altro giorno che i fan stavano aspettando da mesi: la pubblicazione dei DVD della prima stagione di Hawaii Five-0 negli USA e in Canada! Con oltre due ore e mezzo di extra da godersi, uno dei più popolari è la buffoneria del cast nei gag reel [o blooper, le scene sbagliate, n.d.t.], ma il materiale più serio offre una gran massa di informazioni riguardo ad Alex ed al suo approccio al ruolo: “Alex O’Loughlin: Gung Ho per McGarrett”.

3 ottobre – La rivista australiana “TV Week” presenta un bell’articolo di quattro pagine su Alex che diventa popolare tra i fan. L’articolo rivela che Alex ha rilasciato parte dell’intervista mentre doveva portare di corsa il suo cucciolo Dusty dal veterinario. Il contenuto di una rivista spesso viene programmato molto in anticipo rispetto alla pubblicazione, così ora che i fan avrebbero letto l’articolo, la zampa rotta di Dusty sarebbe già guarita – come sarebbe stato evidente dal girato del video “dietro le quinte” e dalle foto scattate il 3 ottobre.

16 ottobre – Alex O’Louhglin, Daniel Dae Kim, Grace Park, Lauren German, Taylor Wily, Peter Lenkov e Steve Boyum raggiungono un affascinato pubblico all’hotel Halekulani per “Un pomeriggio con Hawaii Five-0”, un evento in cartellone organizzato dallo Hawaii International Film Festival in cui la ohana della Five-0 risponde alle domande dei moderatori e di persone del pubblico. Il pomeriggio è un enorme successo – i fan lo trovano illuminante e divertente, e il cast ed i produttori trovano molto piacevole l’interazione e l’effetto retroattivo.

14 novembre – Per onorare il Veterans Day [festa in onore dei veterani di tutte le guerre combattute dagli USA, n.d.t.], Alex ed i suoi colleghi del cast Daniel, Scott e Masi aiutano i bambini di una scuola militare a piantare un giardino didattico alla scuola elementare Hickam. I ragazzini si divertono un mondo a sporcarsi le mani e a parlare di fertilizzante, alberi di palma e GROSSE noci di cocco!

15 novembre – Come nel 2010, Alex nuovamente fa il “100 uomini sexy in 1 minuto!” di People.

22 novembre – Poco prima che la produzione di Hawaii FIve-0 si interrompa per il Giorno del Ringraziamento, Alex torna alla Opera House di Sydney per ricevere il ben meritato premio come “Attore dell’anno 2011” di GQ dal suo vecchio amico Jack Thompson, col quale ha lavorato in Oyster Farmer, e successivamente in Man-Thing e FEED. Il numero celebrativo di “Uomo dell’Anno” di GQ viene pubblicato con tre diverse copertine, una delle quali di Alex con un look molto James Bond-esco in uno smoking. La rivista contiene anche un’eccellente intervista completa di nuove foto.

Alex non si è recato in Australia da solo; conosciuto per tenere per sé la propria vita privata, l’attore che era ancora single alcuni mesi prima (“al momento siamo solo io e il mio cane Dusty “) è accompagnato dalla bella Malia Jones, che lui definisce “incredibile”.

16 dicembre – L’ultimo giorno di riprese del 2011 prima che la produzione di Hawaii Five-0 chiuda per ferie.

27 dicembre – Per finire il 2011 in bellezza, Women’s Health pone cinque gustose domande ad Alex per il loro primo numero del 2012. Il brioso australiano risponde con disinvoltura… ed un sorriso impertinente!

Per quanto riguarda Alex O’Loughlin Rocks, il 2011 è stato un anno eccellente e per questo la mia profonda gratitudine va in special modo a Skylar, Anita, Pinkiepie, Jacqueline e naturalmente alla CBS. Grazie anche a tutti coloro che hanno condiviso immagini, informazioni, parole di incoraggiamento e il loro apprezzamento per questo sito. Il vostro supporto è sempre gradito e spero che il 2012 porti a tutti voi molta felicità, amore e prosperità!


Traduzione a cura di Mariangela Mariga per Hawaii Five 0 – Italy

Fonte

Image Hosting

“E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo/traduzione, sia in formato cartaceo sia telematico, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog.”

Annunci

Una Risposta

  1. COMPLIMENTI PER L’ARTICOLO SONO SEMPRE PIU CONVINTA CHE HAI DOTI NASCOSTE CHE ESCONO IPIANO PIANO COME SI CONVIENE AD UNA VERA STAR…BRAVA!!!!!E GRAZIE COME SEMPRE PER SCRIVERE DI ALEX…….ALEX LOVERS FOREVER…BAB!!!!
    P.S IO INTANTO STUDIO E APPRENDO!!!:) BUON LAVORO!!

    7 gennaio 2012 alle 11:12

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...