Proud to be Alex-Addicted!

Il ritorno di Five-0: Matrimonio e assassinio

Una delle scene di matrimonio più famose è stata quando il Chad Gates di Elvis Presley sposa la sua fidanzata hawaiana, Maile Duval, in “Blue Hawaii”.

Se non conoscete la scena, Elvis canta “La Canzone Matrimoniale Hawaiana” mentre lui e la sua sposa discendono in barca un fiume tra alberi di cocco e belle ragazze hawaiane che cantano, mentre vengono inghirlandati da lei [le collane di fiori tipicamente hawaiane, n.d.t.]. Elvis è abbigliato completamente di bianco, con una fusciacca rossa e una lei di garofani rossi doppia, mentre la sua sposa è vestita in un holoku [abito da sposa hawaiano, n.d.t.] viola. Sì, viola.

Non so quale sposa permetterebbe al suo sposo di oscurarla e di essere quello che veste di bianco – ma ricordate, questo sposo era Elvis. Nessuno può oscurare il re. Neppure una bella sposa.

Ma la sposa dell’episodio di questa settimana di “Hawaii Five-0” certamente oscurava lo sposo e tutti gli altri della loro bella festa nuziale. Le nozze di Chin Ho e Malia sono state il fulcro di tutti i promo per “Alaheo Pau ‘Ole” (tradotto con “Andato per sempre”) nelle ultime settimane. So che è difficile da credere che molti di noi locali si sposano a piedi nudi, in giacche formali e senza cravatte. Aggiungete semplicemente ghirlande di fiori, l’oceano sullo sfondo e qualcuno che suona un dolce ukulele, e siete a posto.

Ma io sto con MgG. Pantaloncini e infradito – finalmente hanno usato il termine locale corretto per ciabatte! – sarebbe un abbigliamento appropriato per un matrimonio da spiaggia. E sono stata molto compiaciuta di apprendere che la cerimonia è stata recitata in hawaiano ed in inglese dal vero Kahu [sacerdote hawaiano, anche se il termine corretto sarebbe “kahuna”, n.d.t.] Kordell Kekoa. Ha decisamente aggiunto grande autenticità al lieto momento.

Questo episodio può essere stato intitolato “Alaheo Pau ‘Ole” per svariati motivi, ma secondo me, il motivo principale non è che i giorni da single di Chin Ho sono diventati una cosa del passato, ma forse che la relazione di Steve con il padre putativo Joe White potrebbero essere finiti per sempre. Penso che una volta che Joe si sarà chiarito con Steve, i due potrebbero sistemare la faccenda tra loro, ma ora come ora, quel segreto sembra essere uno che Joe è deciso a proteggere perfino a costo della loro amicizia.

È triste come il mistero che circonda Papà McG e “Shelburne” sembri distruggere non solo le attuali relazioni di McG, ma anche costargli i buoni sentimenti che recentemente ha sviluppato verso il suo padre putativo. Esso ha definitivamente posto termine alla sua adorazione come eroe nei confronti di Joe – e non sono sicura se a ciò possa essere posto rimedio dopo questi ultimi episodi.

Per quanto riguarda la traduzione di “Alaheo Pau ‘Ole”, “alaheo” significa “andato o partito”. E le parole “pau ‘ole” (due parole, non una) significano “infinito, incessante o per sempre”. Penso che possano aver ottenuto “andato per sempre” da “me ke aloha pau ‘ole” che significa “con amore per sempre”.

Ma secondo l’esperto di lingua hawaiana T Ilihia Gionson, “esser andato non è generalmente qualcosa che sarebbe pau, che significa finito o terminato, così per estensione non potrebbe essere pau ‘ole”. Per essere pau, deve cominciare, giusto? Come può uno cominciare essendo andato? Semplicemente sei.”

Gionson ha detto che lui avrebbe invece usato la frase “pau loa”, che significa “molto pau o pau per davvero”.

Ma poeticamente, “per davvero” può anche significare per sempre, e per sempre è certamente un argomento dell’episodio. Chin Ho e Malia si sono promessi amore per sempre sposandosi, Sharon Archer è giunta alla brutale rivelazione che suo figlio Sean era realmente morto per sempre, e una relazione che Steve pensava sarebbe durata per sempre sembra essere giunta ad uno stoico termine. Tuttavia io spero davvero che McG non dimentichi il suo passato con Joe quando i loro segreti saranno svelati, e possa almeno contare su una delle poche vere amicizie che ha – così che non tutto sia andato per sempre.

Nota a parte:

Il personaggio di Rafe Tong è stato interpretato con gradevole credibilità dall’attore hawaiano Michael Ng. È stato grandioso vedere il diplomato del Centro per le Arti Interpretative della Scuola Superiore Kaimuki e UH-Manoa in “Hawaii Five-0”. Ng è stato visto l’ultima volta durante la prima di “The Short List” al Film Festival Internazionale Hawaiano. Potete leggere di “The Short List” in un post sul blog di Mike Gordon “Outtakes Online”.

Anche Kala Alexander è tornato nell’episodio di questa settimana, interpretando il capo dei Kapu, una immaginaria “gang” di surfisti che controlla le spiagge di Oahu. Questa volta, se la gioca forte come informatore diventato potenzialmente un sospettato. Forse continuerà a tornare in “Hawaii Five-0” come un personaggio ricorrente / informatore tipo Kamekona.

Mi piace come “Hawaii Five-0” continui a far tornare talenti locali, e continui a supportare una buona causa – la Fondazione Mauli Ola. Ben fatto, “Five-0”.

Traduzione a cura di Mariangela Mariga per Hawaii Five 0 – Italy Fan Page

Fonte

“E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo/traduzione, sia in formato cartaceo sia telematico, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...