Proud to be Alex-Addicted!

Il romanzo di Mary Bryant

Chi ama Alex, sa che in patria il nostro Aussie ha preso parte ad alcuni film  per la TV. Uno di questi è lo sceneggiato in due episodi “The Incredible Journey of Mary Bryant” in cui Alex aveva il ruolo del co-protagonista Will, marito di Mary. Se avete visto la miniserie (purtroppo mai arrivata in Italia, ma disponibile sul web sottotitolata) e l’avete apprezzata, o se volete semplicemente conoscere le avventure di  questa coraggiosa donna,  ora è disponibile in Italia il romanzo che racconta la vera storia di Mary Broad, della sua condanna, la sua prigionia e la sua fuga.

Titolo: Ricordati di me
Titolo originale: Remember me
Autore: Lesley Pearse
Editore: Mondadori
Collana: Best Sellers Emozioni
Pagine: 448
Prezzo: 10.50€

Il libro è in commercio da 5 luglio 2011, quindi dovrebbe essere molto semplice reperirlo in libreria, e per chi non conoscesse la storia ecco un breve riassunto:

Mary Broad, figlia di un pescatore, si trova a Playmouth, in Inghilterra, per cercare lavoro, quando viene accusata di aver rubato un cappello e per questo condannata all’impiccagione. La pena viene in seguito commutata nel carcere e in lavori forzati da svolgere a Botany Bay nella lontana Australia (e durante il viaggio darà alla luce anche un bambina avuta da un suo carceriere) dove la nostra eroina non solo incontrerà il vero amore ma diverrà anche protagonista di una mirabolante fuga, una delle prime evasioni riuscite della nascente colonia penale australiana.

Fonte

Annunci

Una Risposta

  1. AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA LO COMPRO…VI AMO RAGAZZE VI AMO

    4 agosto 2011 alle 20:00

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...