Proud to be Alex-Addicted!

Articolo da Emmy Magazine – quarta ed ultima parte

Ultima parte del lungo articolo pubblicato sulla rivista Emmy.
Prima Parte
Seconda Parte
Terza Parte

Buona Lettura ^ ^

Il potenziale di  realizzazione, sia personale che creativo, ha anche persuaso Kim ad unirsi al gruppo. L’attore, che ha trascorso sei stagioni in Lost, drama basato su Ohau, non aveva, a differenza del suo personaggio Jin,  fretta di andar via dall’isola quando la hit della ABC fu chiusa l’anno scorso.

“I miei figli vanno a scuola quidice il padre sposato di due [bambini],”durante una pausa del photoshoot per  Emmy, “e tutti i loro amici sono qui. Per quanto sia importante la mia carriera per me, la famiglia è altrettanto importante.”

Con Five-0, spera di mostrare un lato diverso di se come attore. “Quelle persone vedono che Jin era in realtà un personaggio, e non ciò che ero io, è  ricco di significati per me,”  dice. “Ho amato la mia esperienza in Lost e non lo nego. Detto questo, è stato un enorme insieme e voglio rendere certo ch ero una parte integrante di [questo] show.”

Mentre l’attore ha infuso nel ferito Chin Ho un’intensa gravità, la sua leale (e molto espressiva)  fan base si è lamentata che il personaggio non è affatto integrato a sufficienza. L’attore stesso ammette di essere desideroso di passare più tempo sullo sviluppo del personaggio e meno nell’esposizione del caso  nella seconda stagione.

“Chin Ho ha iniziato con una ricca storia di base, e penso che abbia molto da offrire al gruppo,” dice Kim. “Spero di vedere una diversità di esperienze per lui. Capisco che la prima stagione doveva stabilire il marchio, in modo che la gente capisse cosa stava veendo. Ma penso che ciò che rende buono uno show televisivo alla lunga sia la profondità dei personaggi.”

Park, che era conosciuta precedentemente per il cult-via-cavo Battlestar Galactica, ha combattuto per adattarsi alla vita al di fuori dello schermo.

“E’ stata un’avventura davvero interessante,” ammette la timida attrice sulla fama che l’ha raggiunta interpretando un ruolo in una serie di un network di alto profilo.Sono davvro grata [per l’opportunità], ma questo ha portato una grande esposizione. C’è un eccessiva attenzione sugli attori. Qualcuno vuole rendere lapropria vita pubblica, ma questo non significa che tutti lo facciano. E’ come sentire di essere atterrato – beh, non proprio Alice in Wonderland,  perchè non è così divertente.”

Park sta progettando si trascorrere la pausa estiva con suo marito, lo sviluppatore patrimoniale Phil Kim, che è stato a Vancouver  mentre lei girava alle Hawaii. (“La gente chiede: ‘Tuo marito non si è spostato con te?’ ed io: ‘Ha una vita!’” dice con una risata.)

Ma per i produttori dello show, qualsiasi R&R avrà vita breve. Dopo l’esplosivo finale di Maggio, che ha minacciato di smanetellare il team  Five-0, Lenkov sta già ribollendo d’idee per l’autunno.

“Ci sono certi momenti emotivi dalla prima stagione che vorrei nella bobina della mia vita,” dice. “Ma la seconda stagione sarà anche meglio.” Aspetttavi una “trama più solida,” dice il produttore, e anche almeno un nuovo [personaggio] regolare della serie: Larisa Oleynik, che è apparsa in una manciata di episodi verso la fine della prima nel ruolo di un’analista della CIA  che aiuta McGarrett nella sua ricerca aperta per abbattere Wo Fat.

Anche ora, però, l’uomo che è cresciuto adorando la serie originale non può credere che sta interpretando il ruolo maggiore introducendo il marchio per  una nuova intera generazione.

“Nina Tassler mi ha detto una volta, ‘Tu l’hai fatto. L’hai riportato indietro,’” si meraviglia Lenkov. “Ma davvero, è sdolcinato come sembra, volevo solo renderne fan mio padre.”

Per la cronaca, è accaduto. “Guarda anche il riavvio,” dice Lenkov con una risata di cuore. “Mio padre mi chiama e dice: ‘E’ stato ancora grande, soprattutto la seconda volta.”

Lo stesso può essere detto per l’intera serie.

Fonte

  • E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo/traduzione, sia in formato cartaceo sia telematico, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i dovuti crediti al Blog.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...