Proud to be Alex-Addicted!

Hawaii Five-0: recensioni episodio 1.20 “Ma Ke Kahakai”.

Che la squadra di McGarrett sia in grado di funzionare bene senza di lui è sicuramente una dimostrazione delle sue capacità di leadership, ma abbastanza stranamente, in “Ma Ke Kahakai” non hai mai veramente l’idea che lui sia “fuori servizio”, anche se solo temporaneamente. La presenza di Steve può essere distintamente percepita durante tutti i 42 minuti dello show.
Il super SEAL lascia un’impressione indelebile dopo aver preso un brutto capitombolo, si immobilizza l’avambraccio fratturato – con l’aiuto di Danny – coraggiosamente risale la stessa pericolosa scogliera che lo ha tradito.

Con un solo braccio.

Il team della produzione ha trovato un modo persino migliore per evidenziare le caratteristiche piacevoli di quest’uomo, o è stata solo l’assenza di 3 settimane che mi ha addolcito il cuore? McGarrett non è mai apparso migliore ed il suo fascino certamente compete con quello della stessa isola, ma è riuscito a tenere addosso la t-shirt in ogni momento …

Dove eravamo rimasti …? Oh sì, le cose che questo episodio mette in evidenza sono sicuramente Danny e Steve che stoicamente si dicono l’un l’altro di non prendersela, la sfacciata dichiarazione d’amore di Danny e Chin e Danny che interrogano un sospetto, l’intensa scena di Chin e Kono ed i momenti esilaranti con lo Chef cantante.

Ecco quello che i scrivono della puntata di questa settimana …

TV Fanatic:
In generale, ho trovato che Hawaii Five-O faccia miglior cosa sviluppando una trama alla volta, quindi sono stato sorpreso di come che questo episodio fosse tenuto insieme, considerando tutto quello che succede.
C’è stato il giusto mix di azione, mistero, e sviluppo del personaggio in “Ma Ke Kahakai”, tale da impedirmi di desiderare che una piccola parte della trama fosse focalizzata su altro.

Crave Online:
“Ma Ke Kahakai”, che significa “riva”, apre come un altro dei grandi successi di “H50”, con McGarrett che guadagna un giro in elicottero militare con destinazione ospedale, dopo la frattura al braccio a seguito di una brutta caduta. Ma alla fine, l’episodio sembrava in parti uguali, un dramma familiare ed un procedurale pieno di azione.

Digital Airwaves:
C’è un grande miglioramento in quest’ultimo episodio, ma non è stato completamente sorprendente visto che non includeva il personaggio di Jenna Kaye (anche se lei è menzionata), che è stata una parte importante di ciò che ha reso l’episodio precedente non funzionante. Non attacco quel personaggio, ma questo episodio dimostra che, almeno sullo schermo, questa squadra funziona bene come un quartetto. (E’ stato suggerito che l’ipotetica aggiunta di Kaye sia al solo scopo di consentire ai quattro attori regolari più pause di lavoro, la qual cosa comprendo perfettamente.) L’episodio ha una trama più forte di quella precedente, quindi non sono affatto sorpreso che Hawaii Five -O abbia un buon ritorno questa settimana. Ha un certo modo di fare le cose, e quando non fai casino con questo, funziona.

FONTE

  • E’ vietata la riproduzione anche solo parziale di questo articolo/traduzione, sia in formato cartaceo sia telematico, senza indicarne provenienza, senza chiedere l’autorizzazione agli autori o i  dovuti crediti al Blog.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...