Proud to be Alex-Addicted!

Il capitombolo romantico di McGarrett, non riesce mantenere ‘Five-0’ in testa!

 

Anche se la presenza di Masi Oka nel ruolo di un medico eccentrico ed esaminatore, e considerando il fatto che in questo quinto episodio vediamo Alex O’Loughlin in uno Steve McGarrett mai visto prima, secondo le valutazioni di Nielsen rilasciate ieri dalla rete per la prima volta dopo il riavvio della serie, Hawaii Five-0 non è riuscita a vincere la sua fascia oraria.

Lunedì notte “Five-0” ha attirato 10.940 mila spettatori finendo al secondo posto dopo “Castle” in onda sulla ABC che ha registrato uno share di 10.950 mila spettatori. Sulla NBC la serie “Chase” ha attirato 5,18 milioni di ascolti.
L’episodio ha introdotto il personaggio di Oka, Max Bergman, un medico legale talmente eccentrico da custodire un pianoforte nel luogo dove lavora, un obitorio! E inoltre, l’episodio è caratterizzato da alcune scene che vedono McGarrett a letto con una sua vecchia fiamma, interpretata da Michelle Borth.
Il McGarrett originale, raramente mostrava interesse nei confronti delle donne, figuriamoci qualche lembo di pelle intravista tra le lenzuola.
La CBS ha attribuito questo calo negli ascolti al “Monday Night Football” (una sorta di ‘Controcampo’ in Italia) e i playoff della Major League Baseball, considerando i temi sul dramma della criminalità che per la seconda settimana di fila registrano un alto ascolto.
Robert Thompson, direttore e fondatore del Centro per la televisione e cultura popolare alla Syracuse University, ha detto che la differenza della messa in onda al Lunedì sera di “Five-0” e “Castle” è “quasi priva di significato”. Di grande interesse è stato lo slittamento a 14,2 milioni di spettatori nella prima settimana, ha detto ancora Thompson.
“Ogni volta che si parte in modo molto incisivo, e le tue valutazioni scendono presto, non è mai un buon segno”, ha detto. “Ma è solo in onda da cinque episodi, quindi non penso sia il momento di farci prendere dal panico”.

Traduzione Italiana Cura di *DDM*

English version here:

FONTE

Premesso che ai gufi noi non crediamo e neanche alle iatture…ma questi portano “sfortuna”!!!
Forza ragazzi!!! La critica e i fan sono con voi!!!
*Gwen*

 

Annunci

Una Risposta

  1. Ben detto Gwen!! ;D
    Tutto sommato la differenza di share tra Castle e Five-0 è poca…siamo quasi a 11.000…è un bel punteggio direi!

    22 ottobre 2010 alle 04:24

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...